PODCAST

psipop-podcast.jpg

Con il nostro canale podcast, Psicoanalisi Pop mira a divulgare la psicologia e la psicoanalisi fra i giovani studenti di psicologia, gli psicologi, gli psicoterapeuti e i curiosi della materia, con l’obiettivo di rendere la psicoanalisi accessibile a tutti attraverso un linguaggio pop. Verranno affrontati i temi e gli argomenti più importanti degli autori di spicco dello scenario psicoanalitico, tramite opere, saggi, racconti di casi clinici, interviste a grandi psicoanalisti presenti sul territorio nazionale e internazionale, sedute psicoanalitiche immaginarie dei vari protagonisti storici dell’arte, della letteratura e del cinema.

Psicoanalisi pop offe un nuovo modo di approcciare alla psicoanalisi tutto da scoprire e da ascoltare. 

Seguici su Apple Podcast o Spotify e tutte le altre piattaforme podcast! E se ti piace, iscriviti al canale e lascia il tuo commento. Siamo anche curiosi di sapere cosa desidereresti ascoltare, non esitare ad informarci!

EPISODIO 1
IL CASO DEL PICCOLO HANS

Questo è uno dei più famosi casi clinici di Freud in cui si racconta la storia di un bambino affetto da una fobia e come attraverso l’analisi Freud lo aiutò a vincere le sue paure.

EPISODIO 2
IN SEDUTA CON ANDY WARHOL

Una seduta di psicoanalisi con Andy Warhol. Figura eclettica e geniale che ha saputo trasformare l’arte in qualcosa di molto popolare. Psicoanalisi Pop cerca di oltrepassare la sua figura mitica per avvicinarsi alla persona, alle sue vulnerabilità e ai suoi fantasmi, attraverso una fantasticata seduta psicoanalitica. Ci accostiamo alla sua parte più fragile e intima, cercando di scavare nel suo inconscio e nelle sue paure. Cosa c’è dietro il personaggio dalle mille intuizioni, chi è Andy Warhol?

EPISODIO 3
IL CASO DELL’UOMO DEI TOPI

E’ il caso di un avvocato di trent’anni che arriva da Freud a seguito di rappresentazioni ossessive, di sensi di colpa e paure che gli impediscono e intaccano la sua vita relazionale e professionale.
E’ il più famoso caso di Nevrosi Ossessiva trattata con il metodo psicoanalitico.
Il nome datogli da Freud, per nascondere la vera identità del paziente, si rifà a uno dei sintomi più rilevanti descritti nel corso della terapia, un’immagine persistente che lo accompagnò per molto tempo e che invase gran parte dei suoi pensieri.

EPISODIO 4
IN SEDUTA CON DAVID BOWIE

Una seduta di psicoanalisi con David Bowie. Consacrato alla storia come il Duca Bianco, è stato un artista poliedrico e camaleontico, provocatore e rivoluzionario che ha attraversato varie generazioni. Una vita fatta di successi e di perdite, di ammirazione e critica, incoerenze che hanno alimentato sempre più la sua figura eterea e immortale.
Psicoanalisi Pop cerca di oltrepassare la sua figura mitica per avvicinarci alla persona, alle sue vulnerabilità, ai suoi fantasmi attraverso una fantasticata seduta psicoanalitica.
Chi è David Bowie?

EPISODIO 5
IL CASO DELL’UOMO DEI LUPI

L’uomo dei lupi è il caso che, più di tutti, diede a Freud la fama di medico in grado di curare i pazienti con il metodo psicoanalitico. È la storia di un uomo che chiese l’analisi a causa di una serie di angosce che gli impedivano di relazionarsi e di vivere una vita pressoché normale. Il titolo che Freud diede originariamente a questo caso clinico fu “Storia di una nevrosi infantile”; un sogno che il paziente fece da bambino, in cui fuori dalla finestra della sua camera da letto, vi erano dei lupi bianchi, accucciati sui rami di un albero, lo terrorizzò e lo accompagnò per gran parte della sua esistenza.